Single Blog Title

This is a single blog caption

Un 2023 positivo alle spalle e un 2024 che si preannuncia scoppiettante: intervista a tutto tondo al presidente Marcello Caliandro

Il fine settimana ormai alle porte segna la ripresa dell’attività agonistica e in casa Sacra Famiglia è tempo di bilanci: la parola va direttamente al presidente Marcello Caliandro, che traccia così la sua personale disamina sul percorso biancazzurro fino al giro di boa.
«Siamo assolutamente soddisfattile sue paroleAbbiamo una prima squadra giovane ma con carattere, che da qui alla fine ci darà senz’altro delle belle soddisfazioni. La juniores sta un po’ faticando ma stiamo cercando di aiutarla con dei nuovi innesti e siamo certi che i ragazzi riusciranno a raggiungere l’obiettivo-salvezza. Allievi e Giovanissimi hanno fatto un cammino fantastico, centrando la doppia qualificazione alla fase élite di categoria, e anche l’attività di base è davvero entusiasmante, con numeri in continua crescita e con famiglie felici e soddisfatte del nostro operato. A tutto questo si aggiunge il grande lavoro svolto in ambito amministrativo, con cui ci siamo completamente allineati a quanto previsto dalla riforma dello sport».
Il fiore all’occhiello dell’annata è il completamento del nuovo terreno di gioco in sintetico, che darà ulteriore lustro e respiro al progetto tecnico e sportivo a tinte biancazzurre.
«I lavori sono stati ultimati e attendiamo solo l’omologazione della Figc per essere operativi al cento per cento. Un doveroso grazie a tutti coloro che hanno contribuito: ringraziamenti che ovviamente estendo a tutti i nostri allenatori e collaboratori, perché il rendimento sportivo delle varie squadre rispecchia sempre ciò che viene fatto dal team dirigenziale».

Leave a Reply