Single Blog Title

This is a single blog caption

Sacra Famiglia al lavoro tra presente e futuro: intervista a tutto tondo al presidente Marcello Caliandro

Con l’ennesima sosta forzata dei campionati imposta dal maltempo, in casa Sacra Famiglia è tempo di bilanci.
Oggi la parola va direttamente al presidente Marcello Caliandro, che traccia così la sua personale disamina dopo due terzi di stagione.
«Il bilancio è assolutamente positivo le parole del numero uno biancazzurro La prima squadra è un bellissimo gruppo e ci sta dando delle grandissime soddisfazioni con una delle rose più giovani del campionato. Ci piacerebbe toglierci lo sfizio di andare ai playoff ma siamo consapevoli che la priorità è gettare le basi di una rosa che possa avere, come valore aggiunto, proprio i giovani che escono dal vivaio. La juniores regionale ha incontrato delle difficoltà, ma anche qui lo avevamo messo in preventivo e stiamo lavorando per questo. Dagli Allievi in giù ci stiamo togliendo delle belle soddisfazioni nelle fasi élite di categoria: i nostri staff stanno facendo un percorso tecnico di assoluto rilievo, grazie anche all’ottima collaborazione con AIC e alla partnership in essere con il Cittadella».
Non solo presente, tuttavia: la Sacra Famiglia sta lavorando alacremente pure per pianificare gli step futuri.
«Stiamo già progettando diverse proposte per i mesi estivi, in modo da dare alla nostra struttura un valore aggiunto e da garantire un’offerta importante a tutte le famiglie, non solo quelle dei nostri tesserati. Parlo di momenti e opportunità di aggregazione per tutta la cittadinanza, sempre nell’ottica di migliorare e migliorarci giorno dopo giorno».

Leave a Reply