Single Blog Title

This is a single blog caption

Dodicesimo gol per bomber Biasetti: «Abbiamo gettato le basi di un gruppo che nei prossimi anni farà vedere delle ottime cose»

In casa Sacra Famiglia a decidere il derby di domenica con il Brentella è stato il bomber Andrea Biasetti, che con un missile dalla lunga distanza ha regalato ai biancazzurri altri tre punti preziosi.
Dodicesimo centro stagionale per il centravanti, classe 1997, approdato in Sacra dopo le esperienze in Prima e Seconda Categoria con le maglie di Vigonza, Crocefisso, Dinamo Kave e Grego Padova.
«Il bilancio dell’annata è sicuramente positivo ma resta più di qualche rammaricole parole di AndreaCi troviamo a metà classifica, a otto lunghezze dalla zona-playoff, ma ripensando all’andamento del campionato potevamo entrare tra le prime cinque per quello che è il reale valore della rosa. Purtroppo abbiamo pagato episodi sfortunati e la poca esperienza, che ci hanno portato a perdere molti punti preziosi. Detto ciò, il bilancio resta comunque positivo perché abbiamo gettato le basi di un gruppo che nei prossimi anni farà sicuramente vedere delle ottime cose. Da qui a fine campionato proveremo a vincerle tutte, in modo da classificarci più in alto possibile».
Che giudizio dai alla tua stagione?
«Sono abbastanza soddisfatto. Nonostante alcuni ostacoli emersi durante il percorso, sono ugualmente arrivato a 12 gol e darò il massimo per incrementare ulteriormente il bottino. Sono felice soprattutto perché molte di queste reti, come quella di domenica al Brentella, sono state decisive per farci conquistare i tre punti e aiutarci a scalare la classifica. Con questa stagione sono riuscito a superare abbondantemente il traguardo dei 50 gol in carriera: ora l’obiettivo è fissato a quota 100!».

Leave a Reply